TIBET – CINA Da marzo in poi, proibito il Tibet ai turisti stranieri

mar 09, 2011 No Commenti da

I motivi ufficiali: la regione è fredda e ghiacciata e ci sono pochi posti disponibili negli alberghi. In realtà, in questo mese si celebrano i 60 anni della “pacifica liberazione” del Tibet, cioè l’inizio dell’occupazione militare a partire dal 1951. Nel timori di rivolte come quelle precedenti alle Olimpiadi, si frena la presenza di stranieri e giornalisti…
…continua a leggere

News

Info sull'autore

L’associazione ha lo scopo di promuovere la conoscenza della cultura tibetana

Ti potrebbe interessare...

Nessuna risposta a “TIBET – CINA Da marzo in poi, proibito il Tibet ai turisti stranieri”

Lascia un commento