TIBET – CINA – Sparito da 16 mesi, un poeta tibetano "riappare" in carcere

set 30, 2013 No Commenti da

Lobsang Namgyal ha scritto un volume di poesie per denunciare come vive la popolazione tibetana sotto il dominio cinese. Arrestato una prima volta nel 2008, dopo i moti di Lhasa, è sparito il 15 maggio 2012: le autorità non hanno notificato la notizia del suo arresto alla famiglia.
fonte asianews.it

News

Info sull'autore

L’associazione ha lo scopo di promuovere la conoscenza della cultura tibetana

Ti potrebbe interessare...

Nessuna risposta a “TIBET – CINA – Sparito da 16 mesi, un poeta tibetano "riappare" in carcere”

Lascia un commento